Franco, tra gli ultimi maestri d'ascia

Un giorno telefona Fabrizio e mi dice "ti passo prendere Marco, ti faccio conoscere un gran personaggio, ma guarda che non si fa fotografare da nessuno".
Così cerco timidamente di farmi strada nelle rughe di un carattere davvero schivo, da buon ligure direi. Dopo una buona mezzora, messe sul tavolo le migliori carte che avevo, dialetto genovese, conoscenze comuni nell'ambiente e via discorrendo chiedo, Franco posso fare qualche foto……sci sci fanni pure

marco ferrando, fotografo

loading